Home Pubblicazioni e Formazione
Pubblicazioni e Formazione
ACQUA & ENERGIA Dalla ruota idraulica alla turbina PDF Stampa E-mail
Scritto da Giuseppe   
Martedì 11 Marzo 2014 11:44
 
anno di pubblicazione 2012
Edizioni Medicea Firenze

Una storia dell’energia idraulica, pur non essendo una novità assoluta nel panorama internazionale, va comunque a colmare una carenza, in ambito nazionale, ove i pur approfonditi riferimenti, nelle varie storie della tecnologia, non affrontano mai, in modo sistematico, una narrazione che parta dalla prima idea di sfruttamento dell’energia idraulica, risalente al modo greco, per arrivare alla sua estrema evoluzione, costituita dalle moderne turbine.

Una storia affascinante quindi, divisa per temi, sviluppati cronologicamente, che prende avvio dalle prime ruote idrauliche costruite empiricamente, a quelle scientificamente calcolate, fino ad arrivare ai vari tipi di turbina, affrontandone tipologie, tecnologie, materiali e teorie costruttive.

Una storia che si identifica quindi con una delle fondamentali esigenze dell’uomo, ovvero quella della generazione di energia, prima meccanica e poi elettrica, strettamente connessa a quella della produzione, che in ultima analisi è la storia stessa della nostra civiltà.

Ultimo aggiornamento Martedì 11 Marzo 2014 11:47
 
i luoghi storici della produzione dell'empolese e la Valdelsa fiorentina PDF Stampa E-mail
Scritto da Giuseppe   
Domenica 07 Aprile 2013 16:42

 

 

                                                                        anno di pubblicazione 2012

                                                                            Edizioni Medicea Firenze

 

 

                                I luoghi storici della produzione dell'empolese e la Valdelsa fiorentina

Il lavoro affrontato in questo volume, riguardante sostanzialmente il territorio ricompreso nel Circondario dell’empolese e della Valdelsa fiorentina, vuole fornire un quadro d’insieme sulle numerose attività produttive, che qui si sono sviluppate, soprattutto in epoca moderna, senza tuttavia avere la pretesa di completezza.

In  realtà più  che di un singolo territorio, sarebbe più corretto parlare di una pluralità di aree, tra loro apparentemente eterogenee, sia per conformazione, che per vocazione produttiva, unite tuttavia da alcuni elementi comuni, come la forte presenza dell’acqua, ed in particolar modo dell’Arno, che nel corso dei secoli, sia direttamente, come fonte energetica e via di comunicazione, che indirettamente, come fornitore di materie prime, ha favorito lo sviluppo di attività produttive lungo le sue sponde.

Si tratta quindi di una sorta di viaggio virtuale, che si dipana essenzialmente lungo un tratto del  maggior fiume della Toscana che, proprio per sua visione complessiva, ci fa scoprire importanti nessi tra un territorio e l’altro, spesso sfuggenti ad un esame, seppur in alcuni casi molto approfondito, limitato alle singole zone.

Quindi più che un manuale di archeologia industriale, questo lavoro si pone come uno dei possibili strumenti d’indagine sullo sviluppo economico, sociale ed urbanistico di questa vasta area, da cui eventualmente partire per eventuali futuri approfondimenti.

 

Ultimo aggiornamento Domenica 07 Aprile 2013 16:48
 
Guida all'archeologia industriale della Toscana PDF Stampa E-mail
Scritto da Giuseppe   
Domenica 07 Ottobre 2012 18:13

 

 

 anno di pubblicazione 2012

NTE editrice

Guida all’archeologia industriale della Toscana

 

La guida all’archeologia industriale della Toscana, vuole essere uno strumento per un turismo alternativo, basato su luoghi ricchi di fascino, spesso trascurati, come quelli della produzione.

Attraverso un’articolazione per province, viene infatti proposto un quadro della storia produttiva della regione che, attraverso gli oltre 150 siti censiti e le 46 strutture musealizzate, offrono una panoramica talvolta sconosciuta anche agli addetti ai lavori, completata  da quasi 100 strutture ricettive e commerciali  realizzate all’interno di ex edifici produttivi.

 

Ultimo aggiornamento Domenica 07 Ottobre 2012 18:16
 
I LUOGHI STORICI DELLA PRODUZIONE NEL PRATESE PDF Stampa E-mail
Scritto da Giuseppe   
Lunedì 17 Settembre 2012 16:01
 
anno di pubblicazione 2011
editore: NTE - Campi Bisenzio
 
 

I LUOGHI  STORICI  DELLA PRODUZIONE NEL PRATESE

 

Questo volume, successivo all’altro che aveva affrontato la storia produttiva della Val di Bisenzio, cerca di tracciare un quadro, abbastanza completo,  della storia industriale Pratese.

Il libro sarà articolato in una prima parte di inquadramento storico e di contesto, di carattere generale, per poi affrontare, nella seconda parte, i principali episodi produttivi, che si sono avvicendati sul territorio cittadino, soprattutto a partire dalla seconda metà dell’Ottocento, fino al secondo dopoguerra.  

Non mancheranno tuttavia cenni ad attività più antiche, su cui spesso si è innestata la più moderna industrializzazione, come del resto, seppur minoritarie rispetto al tessile, verranno affrontate anche altre realtà produttive collaterali e di supporto.

Il tutto sarà accompagnato da un ampio apparato iconografico fatto principalmente di foto storiche, sia già edite, in maniera episodica, che assolutamente inedite.

Alle immagini d’epoca, estremamente affascinanti ed evocative, perciò sarà dato il massimo risalto, costituendo di per sé, un primo tentativo di raccolta unitaria dell’iconografia industriale pratese.

Ultimo aggiornamento Domenica 07 Ottobre 2012 18:07
 
PRATO IN PIAZZA - La storia scende dalle soffitte PDF Stampa E-mail
Scritto da Giuseppe   
Martedì 01 Giugno 2010 08:23
Ultimo aggiornamento Martedì 01 Giugno 2010 08:55